Your Personal Life coach

Il cammino verso il successo è spesso, per molti, tortuoso!
Nel mio cammino ho incontrato tante persone che con un atteggiamento mentale sbagliato, con credenze errate e, soprattutto, con obiettivi poco chiari, non hanno raggiunto il successo.
Ma ci sono anche persone che per un motivo qualsiasi, nel percorso della propria vita, hanno incontrato qualche difficoltà in più e abbandonato ciò in cui credevano!
Se credi di non farcela da solo/a, se credi di aver bisogno di qualcuno che ti segui o che tracci il percorso per uscire dalla crisi personale o per inquadrare meglio i tuoi obiettivi, contattami cliccando qui e ti ricontatterò per un breve colloquio conoscitivo.

Basta poco per far ritornare il sereno nella tua vita!
C’è gente che ha sbattuto il pugno ed ha ricominciato il suo cammino verso la nuova svolta!
Se hai davvero bisogno di un aiuto non frenare la tua voglia di crescere, di dire basta, anche in un momento di crisi come questo!
Se qualcosa ti ha portato qui vuol dire che c’è una via d’uscita! Sempre

Non devo convincerti a crescere perché, se lo vuoi, dovrai convincere tu te stesso!
Felice successo

Giuseppe Fontana

Annunci

che cos’è la PNL

Ecco la definizione di PNL che viene data più spesso che è riferita Robert Dilts, uno dei massimi esponenti della disciplina:

“La PNL è lo studio della struttura dell‘esperienza soggettiva“ (“NLP is the study of the structure of subjective experience“).

Con la PNL si studiano gli schemi che utilizzano le persone di successo e si replicano.

Cartine geografiche

Le nostre conoscenze, le nostre personalità, sono paragonabili a delle cartine geografiche.
C’è chi ha una cartina realizzata nei minimi dettagli, con il nome della singola via.
C’è chi ha una cartina ancora più dettagliata, con i numeri civici.
Ma c’è chi ha una cartina molto limitata, solo con il nome delle città e chi si limita a conoscere solo i capoluoghi di regione.
Se vuoi incontrarti con una persona, in via Diocleziano, a Roma, e la sua cartina è limitata ai soli capoluoghi di provincia, il tipo, non ti raggiungerà mai!
Dovrai dirgli vediamoci a Roma!
Ecco, prima di parlare, di vendere ad una persona, cerca di conoscere la sua cartina geografica, ti capirà quando parli!
Naturalmente, cerca di essere un tipo da “cartina geografica dettagliata”
Buona comunicazione a tutti

Dare sempre segni di sicurezza

Vorrei iniziare col scrivere del titolo; avrei potuto scrivere “evitare segni di insicurezza” ma, ti ricordo, noi pensiamo sempre in positivo, quindi, i titoli, saranno sempre l’espressione positiva anche di un difetto! Ci tenevo a precisarlo!
Alla luce di quanto detto, anche i nostri atteggiamenti devono esprimere sicurezza. Sicurezza che si trasmette con la voce non tremoliccia, con una stretta di mano forte, con le mani e le braccia mai chiuse, con le gambe aperte sulla sedia durante un colloquio (attenzione all’apertura, devono essere parallele non spalancate), via le mani dai capelli, via oggetti dalle mani, non bisogna battere i piedi per terra mentre si è ad un colloquio, mai andare allo scontro, mai innervosirsi o far trapelare all’esterno una condizione di difficoltà.
Adesso avete poche regole ma importanti per iniziare.
E non dimenticate, utilizzate lo spazio commenti per chiedermi consigli o opinioni.