Ma cos’è questa crisi

Da qualche giorno sto pensando a questa crisi, a quella economica, fatta di spread che si alzano, di percentuali negative che aumentano!
In questi ultimi tempi si alza tutto quello che è negativo.. E con questo innalzamento generale di negatività, quello che si abbassa, è l’entusiasmo!
No gente, non è con la frustrazione, con il pianto che si abbattono le barriere e si abbassa lo spread.
Bisogna credere nel futuro, bisogna lottare per i propri obiettivi.
La crisi, per chi la sente, deve essere un momento di studio per farsi trovare più carichi di prima per quando questo stato di negatività diffusa lascerà spazio alla risalita.
Non lasciate che la negatività logori il vostro entusiasmo, la volontà di arrivare.
Il traffico che sia incontra lungo la via, la domenica, mentre si va al mare, non ci costringe a girare l’auto e ritornare a casa… La nostra spiaggia è il nostro obiettivo, non lasciatevi influenzare da chi abbandona la fila per tornare dietro.
Niente è facile ma non per questo è impossibile.
Lottate per i vostri obiettivi, la crisi, quando svanirà, darà spazio a chi vuole emergere.

Annunci