dimagrire con il “segreto”

Che il segreto sul come ottenere il successo sia, ormai, noto a voi miei frequenti followers, questa volta applicheremo sul campo le nozioni imparate!
Primo passo – iniziamo a definire il peso che vogliamo raggiungere (in media si perdono 5 chili al mese)
Secondo passo – segniamo sulla nostra tabella il peso da raggiungere e le tappe intermedie (ogni settimana inseriamo 1 chilo in meno… attenzione, il peso da raggiungere non i chili da perdere). Lasciate lo spazio per scrivere gli aggiornamenti (i chili raggiunti veramente).
Terzo passo – stampiamo un’immagine di una persona con un bel fisico (se siamo bravi con Photoshop cambiamo il suo volto con il tuo) e mettiamola sullo specchio (questo sarà l’obiettivo “visivo” finale a cui noi punteremo).
Quarto passo – segniamo sulla nostra scheda quello che mangiamo ogni giorno (tutto, ma proprio tutto, caffè compresi) in una sorta di diario alimentare giornaliero.
Quinto passo – rispettiamo queste poche regole :
colazione – mai saltarla! Beviamo latte e fette biscottate con confettura, oppure, yogurt con pavesini, oppure, latte e pavesini… (insomma, calcio, carboidrati con poco grasso, frutta).
Spuntino- yogurt o frutta, o pavesini…. ( sempre poco grasso)
Pranzo- carboidrati, proteine, verdura, frutta! ( pochissimo condimento) ( se mangi pane evita la pasta e viceversa) (se mangi pasta e lenticchie hai sprecato le voci “carboidrati” e “proteine”) ( mai sommare più carboidrati e più vitamine)…
Spuntino- come quello mattutino
Cena- come il pranzo (alterna i prodotti, anche le verdure e la frutta).
Sesto passo- movimento, tanto movimento, anche una bella passeggiata (nell’ora di spacco pranzo, scendendo una fermata prima con l’autobus, il giretto col cane…)
Settimo passo – verifica che tutto prosegui liscio.

Avvertenza: è buona norma controllarsi di tanto in tanto con analisi specifiche e, magari, fissare un appuntamento con un nutrizionista per quanto riguarda il quinto passo!
Mangiare bene, sano, deve essere una prerogativa di ognuno di noi, nella quotidianità e non in prossimità dell’estate o in una fase della nostra vita!
Molti scompensi derivano dalle nostre cattive abitudini alimentari.

20120716-010644.jpg

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...