feedback

Spesso scrivo sui miei post dell’importanza delle proprie convinzioni, della perseveranza nel raggiungimento degli obiettivi, della determinazione con cui muoversi per arrivare alla fine della tappa.

Questo, però, non vuol dire non ascoltare quello che c’è intorno a noi. Proprio il saper carpire i messaggi di ritorno che provengono dal nostro “fare”, i feedback, ci permettono di capire realmente se stiamo andando dalla parte giusta.

immaginate di percorrere l’autostrada Napoli Milano, fatto? bene; immaginate che ad un tratto vi arrivino segnalazioni abbaglianti da auto davanti alla vostra (abbaglianti delle auto), fatto? bene; è probabile che stiate andando contromano!

a questo servono i feedback, a capire se la strada intrapresa è quella giusta. Una sorta di resoconto giornaliero/settimanale che ci permette di tenere sempre d’occhio il percorso intrapreso e la  congruenza con l’obiettivo da raggiungere.

Imparate ad ascoltare, a guardarvi intorno; ci sono tante informazioni da prendere al volo! 

Annunci