2012 in review thank you! Grazie a tutti

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2012 per questo blog.

Ecco un estratto:

4,329 films were submitted to the 2012 Cannes Film Festival. This blog had 17.000 views in 2012. If each view were a film, this blog would power 4 Film Festivals

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Progetti per il 2013? – Projects for 2013?

Siamo alle porte del nuovo anno, mancano pochissime ore, e inizierà il 2013!
L’inizio del nuovo anno è come il lunedì per chi inizia la dieta, ricco di buoni propositi che, spesso, restano buoni buoni in un cassetto, restano solo propositi.
Ma perché ciò avviene, perché i buoni propositi non diventano buone realtà?
Il primo errore sta nel non scrivere, nel non rappresentare visivamente i propositi.
Scrivete i vostri obiettivi su un foglio, raffigurateli con un’immagine, ed ogni giorno che leggerete i vostri buoni propositi (almeno una volta al giorno, la mattina) immaginate di vivere le emozioni che quella realtà può procurarvi.
Il secondo errore è nella poca fiducia nei vostri mezzi. Spesso ciò che desideriamo è frutto di sogni nascosti a cui non diamo il giusto peso, non siamo abituati a chiedere all’Universo, a noi stessi. Bene, quello che faremo è credere ciecamente in quello che vogliamo, si può fare.
L’ultimo problema è la poca gratitudine per ciò che abbiamo. Iniziamo, ogni giorno, a ringraziare l’universo, Dio, per ciò che abbiamo, per le cose che sembrano banali (vista, udito, gambe, auto, lavoro, amori, figli, panorama,….,) ma che sono importanti perché senza di queste non saremmo noi!
Il nuovo anno sarà speciale per le persone che lo vorranno! Ringraziate ciò che avete ricevuto di bello da quello che ci sta lasciando e partite da queste positività per costruirne delle altre.
Che questo 2013 sia per tutti voi l’inizio della scalata al vostro successo personale, il raggiungimento dei vostri obiettivi, la luce che entra nel vostro cassetto… Quello in cui avete riposto i vostri sogni più grandi.

Buon anno da Giuseppe Fontana
(Blogger http://ilsegretodelsuccesso.me )

We are at the dawn of the new year, missing only a few hours, and will start 2013!
The beginning of the new year is like on Monday for those who start the diet, full of good intentions that often remain good good in a drawer, there are only plans.
But for this to happen, because good intentions do not become good reality?
The first mistake is not to write, not to visually represent the intentions.
Write down your goals on paper, raffigurateli with an image, and every day you read your good intentions (at least once a day, in the morning) imagine that you feel the emotions that reality can arrange.
The second error is the lack of confidence in your means. Often what we want is the result of hidden dreams that we do not give due weight, we are not used to asking the universe to ourselves. Well, what we do is blindly believe in what we want, we can do.
The last problem is the lack of gratitude for what we have. We start every day to thank the universe, God, for what we have, for the things that seem trivial (sight, hearing, legs, car, work, love, children, landscape, ….,) but that are important because without them we would not be us!
The new year will be special for the people who want it! Give thanks that you have received good from what we are leaving and matches these to build positive than others.
This 2013 is for all of you the beginning of the climb to your personal success, achieve your goals, the light that enters your drawer … The one where you have placed your biggest dreams.

happy new year

20121231-143608.jpg

CHIEDI E TI SARÀ DATO” (Matteo, 7,7-11) – ASK AND YOU WILL BE GIVEN “(Matthew 7:7-11)

“Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto. Poiché tutti coloro che chiedono riceveranno, Tutti coloro che cercano troveranno, A tutti coloro che bussano verrà aperto”.

“Ask and you shall receive, seek and find, knock and it shall be opened. For all who ask receive, all those who seek will find, To all those who are knocking will be opened.”

tutto parte dalla tua mente – it all starts in your mind

Quando ero certo di me stesso le porte davanti a me si aprivano facilmente.
Ero convinto del mio valore e non mi fermava nulla! scommettevo e vincevo!
Poic’è stata una parte della mia vita dove ho perso la fiducia in me stesso e, tutto quello che facevo, era basato su un terreno fragile e senza sostanza.
Anche le cose più semplici sono diventate più difficili, quindi, ne vale la proprietà commutativa o dir si voglia: se le cose facili diventano difficili anche le cose difficili diventano facili, siamo noi a stabilirne il valore della loro complessità.
Tutto parte da dentro di noi, dalla nostra mente!
Le nosrte paure sono i nostri limiti, i nostri limiti sono quelli che abbiamo nella nostra mente. allontaniamo questi limiti, diventerà più semplice quello che oggi ci sembra più complesso.
non importa quanto lunga sia una scala da salire, il primo passo e salire il primo gradino.

When I was sure of myself before me the doors opened easily.
I was convinced of my worth and I do not stop anything! and was winning bet!
Poic’è been a part of my life where I lost confidence in myself and everything I did was based on a fragile ground and without substance.
Even the simplest things have become more difficult, so it is worth the commutative property, or if you prefer: if the easy things become difficult even difficult things become easy, we are to determine the value of their complexity.
Everything starts from within us, from our mind!
The nosrte fears are our limits, our limits are the ones we have in our minds. turn away these limits, it will become easier now that there seems to be more complex.
no matter how long it is to climb a ladder, climb the first step and the first step.

Felice Natale con l’esortazione al pensiero positivo – Merry Christmas with the exhortation to positive thinking

Un giorno abbiamo smesso di credere a Babbo Natale. Da quel momento molti hanno perso la speranza di ricevere un dono desiderato.
Molti altri hanno semplicemente smesso di sognare.
C’è chi però non lo ha mai fatto, smettere di chiedere, ed ha continuato a chiedere ed ottenere!
Beh, questa notte, a voi tutti, vi esorto a ritornare bambini, a mettere sotto l’albero la vostra letterina!
Fatelo, lo so che può essere assurdo, secondo le nostre credenze, ma funziona proprio così!
Chiedete ciò che è rappresentato nei vostri sogni; pensate di poter ottenere tutto questo; ragionate come se quei progetti si stiano realizzando.
Questa notte le stelle accolgono con più forza la vostra energia, la trasferiscono all’universo!
Se i vostri sogni sono davvero così importanti per voi diverranno realtà!
Auguro a tutti voi, ai vostri cari, uno splendido Natale!

One day we stopped believing in Santa Claus. Since then, many have lost hope of receiving a gift you want.
Many others have simply stopped dreaming.
There are those, however, has never done so, stop asking, and continued to seek and obtain!
Well, tonight, all of you, I urge you to return children to put under the tree your letter!
Do it, I know it may be absurd, according to our beliefs, but it works just like that!
Ask what is represented in your dreams, you think you can get all this; reasoned as if those projects are being realized.
Tonight the stars welcome more strongly your energy, transferring it to the universe!
If your dreams are really that important to you will become reality!
I wish all of you and your loved ones a wonderful Christmas!

20121224-184453.jpg

Legge di attrazione – Law of attraction

Non lottiamo contro la guerra
Lottiamo per la pace…
Non lottiamo contro l’odio
Lottiamo per l’amore…
Non lottiamo contro la fame
Lottiamo per l’abbondanza di cibo per tutti!
Pensiamo a lottare per ciò che vogliamo e non per cosa non vogliamo!

We do not fight against the war
We fight for peace …
We do not fight against hatred
We fight for love …
We do not fight against hunger
We fight for the abundance of food for everyone!
We believe in fighting for what we want and not what we do not want!

abbiamo salvato il mondo – We saved the world

Oggi nell’aria c’è un profumo particolare, di rinascita, di speranza, di amore! Sarà che dopo aver rischiato di sparire, il mondo, inizia a volersi bene!
Usiamo la nostra energia per attirare amore.. così, il mondo, inizierà a sorriderci! Buona rinascita mondo!

today there is a particular scent in the air, of rebirth, of hope, of love! It will be that after nearly disappear, the world begins to love yourself!
We use our energy to attract love .. so, the world will begin to smile! Good rebirth world!